Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Sono 68 i sospetti membri dell'Isis arrestati dalla polizia turca tra ieri e oggi. Lo riporta l'agenzia statale Anadolu. Le operazioni si sono svolte in 8 province.

Nove sono le persone fermate oggi, di cui 6 a Smirne e 3 cittadini russi ad Antalya. Ieri 15 siriani e un turco erano stati arrestati ad Ankara e altri 25 sospetti nelle province di Kilis e Sanliurfa, al confine con la Siria, con l'accusa di progettare attacchi sul suolo turco. Blitz anche a Mersin e Adana, nel sud, e nella provincia anatolica di Konya.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS