Navigation

Isis, attaccare scuole straniere in paesi musulmani

Questo contenuto è stato pubblicato il 28 ottobre 2014 - 14:26
(Keystone-ATS)

L'Isis ha lanciato un appello ai 'lupi solitari' a colpire gli insegnanti americani e stranieri delle scuole internazionali nei Paesi musulmani. Lo riferisce il Site, il sito di monitoraggio dell'estremismo islamico sul web. L'obiettivo è quello di "costringere i diplomatici stranieri" a lasciare i Paesi musulmani.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?