Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

È di 7 morti e 10 feriti il bilancio di tre autobomba esplose ieri a Derna in Libia. Lo riportano media locali precisando che la Shura dei mujaheddin - coalizione di milizie islamiche che combatte l'Isis - ha condannato gli attentati.

Nell'episodio sono morti 3 membri della Shura, 3 civili ed un kamikaze.

La prima autobomba è esplosa ad un checkpoint, mentre le altre due in zone residenziali. Si sospetta l'Isis, cacciato nei giorni scorsi dalla città, ma ancora attivo.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS