Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Miliziani dell'Isis sono avanzati oggi nella Siria centrale nella provincia di Palmira a scapito delle forze governative, secondo quanto riferito dall'Osservatorio nazionale per i diritti umani in Siria (Ondus).

Secondo l'Ondus, i miliziani hanno preso una base militare, abbandonata dai governativi e detta "T-4", situata a circa 60 km da Palmira, riconquistata dalle forze russe e siriane nelle scorse settimane. Nella stessa area continuano gli scontri attorno al sito petrolifero di Muhr.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS