Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

I Paesi della Lega Araba hanno raggiunto un accordo per "fronteggiare" compattamente i jihadisti dello Stato Islamico (Isis) attivi in Iraq come in Siria. Lo ha annunciato il segretario generale dell'organizzazione panaraba, Nabil al-Arabi, a conclusione di una riunione ad hoc a livello di ministri degli Esteri svoltasi al Cairo.

"I ministri degli Esteri dei Paesi arabi - ha detto - si sono messi d'accordo per assumere tutte le misure necessarie a fronteggiare i gruppi terroristici, incluso" l'Isis.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS