Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un'immagine simbolica mostra un soldato americano a Jalalabad, in Afghanistan (foto d'archivio).

KEYSTONE/AP/RAHMAT GUL

(sda-ats)

Due soldati americani sono rimasti uccisi nel corso di operazioni contro l'Isis nell'est dell'Afghanistan. Lo rende noto il Pentagono.

I due militari americani uccisi erano impegnati in un'operazione nel distretto di Achin, nella provincia orientale di Nangarhar, ha spiegato il portavoce del Dipartimento alla difesa Jeff Davis.

Si tratta della stessa regione dove un altro militare Usa è stato ucciso all'inizio di aprile e su cui due settimane fa è stata sganciata dagli americani la cosiddetta "madre di tutte le bombe", l'arma convenzionale più potente che esiste.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS