Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

"Facendo riferimento alle nostre conversazioni durante la mia visita a Roma di inizio ottobre, spero che in futuro l'Italia considererà di contribuire con raid ("strike capability") nella lotta contro l'Isis" in Iraq.

È questo uno dei passaggi della lettera inviata dal ministro della Difesa americano Ashton Carter al suo omologo italiano Roberta Pinotti, resa nota dal sito Wikilao, che la pubblicherà domani.

Nel testo Carter chiede anche che l'Italia valuti di contribuire con più forze per operazioni speciali, con assetti aerei da ricognizione e per la ricerca e soccorso, nonché con supporti medici per le forze di sicurezza irachene.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS