Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Le forze speciali americane hanno catturato per la prima volta una figura di rilievo dell'Isis nel nord dell'Iraq, nel corso di un blitz di una squadra dei dei Delta Force.

Lo riporta la Cnn, spiegando come il prigioniero sarà consegnato nei prossimi giorni alle autorità irachene dopo essere stato interrogato dal personale americano. L'operazione - spiegano fonti del Pentagono - è scattata dopo diverse settimane di azione di intelligence sul territorio.

Lo scorso anno in un raid simile fu catturata in Siria la moglie di una delle figure chiave dell'Isis, Abu Sayyaf. È probabile - spiegano i media Usa - che le informazioni raccolte dalla donna siano servite a quest'ultima operazione e possano servire per successivi interventi mirati.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS