Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La polizia turca ha arrestato all'alba almeno 21 persone sospettate di reclutare miliziani in Europa per conto dell'Isis in 4 diverse province. Tra loro ci sarebbero anche 3 stranieri, che risultavano pronti a recarsi in Siria. Lo riferiscono media locali.

Le operazioni, condotte dalle Unità antiterrorismo, si sono svolte nelle province settentrionali di Istanbul e Kocaeli e in quelle meridionali di Mersin e Sanliurfa. La polizia ha anche sequestrato 2 fucili automatici, munizioni, uniformi militari e diversi documenti.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS