Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Violenti scontri vengono segnalati da fonti militari tra reparti dell'esercito libico fedele al generale Khalifa Haftar ed elementi dell'Isis a sud di Brega, vicino all'omonimo porto nel golfo della Sirte famoso per i suoi terminali petroliferi.

Secondo la fonte, l'attacco dell'Isis all'area ha l'obiettivo di conquistare il controllo dei pozzi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS