Due morti e sette feriti. Questo è il bilancio delle perdite israeliane nell'attacco Hezbollah di stamattina. Lo ha reso noto il portavoce militare dell'esercito israeliano. In precedenza al Arabiya aveva annunciato la morte di quattro militari israeliani.

Secondo quanto riportato dai media, il gruppo di soldati si trova su un veicolo non blindato. Questo - fanno notare i media - nonostante l'elevato allarme che da giorni era stato lanciato nella zona per il timore di un possibile attacco da parte di Hezbollah a seguito del raid, attribuito ad Israele, nel quale sono stati uccisi miliziani del gruppo sciita e un generale iraniano.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.