Navigation

Israele, applicheremo piano Trump in modo responsabile

Il ministro degli esteri israeliano, Gabi Ashkenazi (a destra) e il ministro degli esteri tedesco Heiko Mass (a sinistra) KEYSTONE/EPA/ABIR SULTAN sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 10 giugno 2020 - 13:20
(Keystone-ATS)

Il piano del presidente degli Stati Uniti Donald Trump sarà "applicato in maniera responsabile, in pieno coordinamento con gli Usa, mantenendo al tempo stesso gli accordi di pace e gli interessi strategici di Israele".

Lo ha detto il ministro degli esteri israeliano, Gabi Ashkenazi, incontrando oggi a Gerusalemme il suo omologo tedesco Heiko Maas.

"Intendiamo farlo - ha spiegato - in dialogo con i nostri vicini. Israele vuole pace e sicurezza". Ashkenazi ha anche ringraziato il governo tedesco per aver messo fuorilegge di recente gli Hezbollah libanesi.

"In quanto amici di Israele, siamo molto preoccupati per l'annessione, che non si concilia con il diritto internazionale", ha detto da parte sua ministro degli esteri tedesco Maas, durante l'incontro con Ashkenazi.

"Noi continuano a sostenere la Soluzione dei 2 stati. Occorre una spinta creativa per far rivivere le trattative". Maas vedrà anche il premier Benjamin Netanyahu e il ministro della difesa Benny Gantz. Subito dopo avrà un colloquio su internet con il premier palestinese Mohammed Sthayyeh e quindi proseguirà per Amman.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.