Navigation

Israele, Gantz eletto presidente della Knesset

Verso il governo. KEYSTONE/AP/Sebastian Scheiner sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 26 marzo 2020 - 17:28
(Keystone-ATS)

Benny Gantz è il nuovo presidente della Knesset con 74 voti a favore e 18 contro. Per lui ha votato anche il blocco di destra guidato dal premier Benyamin Netanyahu in base all'accordo raggiunto tra i due.

Secondo i media, Gantz sarà per breve alla testa della Knesset per poi assumere la carica di vicepremier e ministro degli Esteri in un governo guidato per i primi 18 mesi da Netanyahu. E subito dopo da lui.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.