Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

"Non abbiamo paura di voi". Così il presidente israeliano Reuven Rivlin, rivolto agli estremisti, ha aperto la manifestazione a Tel Aviv a 20 anni di distanza dall'omicidio dell'ex primo ministro e ministro della difesa Yitzhak Rabin, ucciso da un'estremista ebreo.

Quasi 40 mila persone - secondo stime degli organizzatori - stanno prendendo parte alla manifestazione che vedrà anche un intervento dell'ex presidente Usa Bill Clinton e un video messaggio del presidente Barack Obama. Tra i presenti, anche l'ex presidente Shimon Peres - che nel novembre del 1995 si trovava sul palco fianco di Rabin - e il leader dell'opposizione laburista Isaac Herzog.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS