Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un nuovo sistema di difesa da attacchi missilistici, la 'Fionda di Davide', è entrato in funzione in Israele: lo ha annunciato oggi il premier Benyamin Netanyahu, durante la seduta settimanale del governo.

"È un annuncio importante per i nostri cittadini - ha affermato - che già hanno constatato l'importanza di un altro sistema difensivo, l'Iron Dome, efficace contro i missili a breve gittata lanciati da Gaza".

La 'Fionda di Davide' è stato invece concepito per intercettare in volo missili di media gittata e, secondo Netanyahu, è di una "importanza estrema". A giudizio degli analisti è particolarmente idoneo a contrastare possibili attacchi missilistici degli Hezbollah libanesi.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS