"Sembra che non ci sia altra scelta che quella di imbarcarsi in una campagna su larga scala a Gaza". Lo ha detto il premier Benjamin Netanyahu in un'intervista a Canale 13 prima di salire sull'aereo che lo porterà in Russia per incontrare a Sochi il presidente Putin.

Non è la prima volta che Netanyahu evoca un'azione militare contro Hamas nella Striscia anche se, come ha ripetuto nell'intervista a Canale 13, questa sarà lanciata "solo quando Israele sarà pronto e non un minuto prima".

Negli ultimi giorni si è intensificato il lancio di razzi dalla Striscia verso Israele e l'esercito israeliano ha più volte, in risposta, colpito postazioni di Hamas. "Una guerra pericolosa - ha precisato tuttavia Netanyahu - è l'ultima opzione".

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.