Navigation

Israele: Rivlin avvia consultazioni per nuovo governo

Il presidente Reuven Rivlin KEYSTONE/AP/SEBASTIAN SCHEINER sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 22 settembre 2019 - 12:45
(Keystone-ATS)

Cominceranno nel pomeriggio le consultazioni del presidente Reuven Rivlin con i leader dei partiti per arrivare al più presto all'indicazione dell'incarico per formare il nuovo governo israeliano.

Il primo ad essere ricevuto sarà Benny Gantz il cui partito, Blu-Bianco è quello di maggioranza relativa con 33 seggi. Subito dopo toccherà al premier uscente Benyamin Netanyahu leader del Likud con 31 seggi.

Quindi sarà la volta della Lista Araba Unita, del partito religioso Shas e infine di Israel Beitenu di Avigdor Lieberman. Le consultazioni riprenderanno domani pomeriggio con gli altri partiti che sono entrati alla Knesset.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.