Navigation

Italia: è Piero Fassino il sindaco più amato

Questo contenuto è stato pubblicato il 13 ottobre 2011 - 08:43
(Keystone-ATS)

È Piero Fassino il sindaco italiano più amato dai propri cittadini. In pochi mesi di mandato a Torino è riuscito a issarsi sul gradino più alto della speciale classifica elaborata dallo studio Monitorcittà-Datamonitor, che ha fotografato il gradimento ricevuto nei primi 6 mesi del 2011.

Fassino (Pd) guadagna il primo posto con il 68,5%. Lo seguono Flavio Tosi (Lega Nord), primo cittadino di Verona, con il 67,6% (-0,5%), e Matteo Renzi sindaco di Firenze (Pd) con il 65,9% (-1,7%). Poco lontano dai primi c'è Vincenzo de Luca (Pd), sindaco di Salerno, che con un +3,9% sale al quarto posto con il 65,5%. Buon esordio, inoltre, di Luigi De Magistris (Napoli, Idv), che conquista la quinta piazza con il 65% di consensi.

Il capitolo dei migliori servizi erogati vede anche questa volta la vittoria della coppia Bolzano-Trento, le quali, rispettivamente con il 76,5 e il 71,3%, si impongono sulle altre per la qualità. al terzo posto Belluno (65,8%), seguita da Reggio Emilia (64,8%) e Verbania (62,4%). Ad eccezione di Siena, al decimo posto con il 59,6%, le prime 20 posizioni della classifica sono occupate da città del Nord.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?