Navigation

Italia: 144'203 domande disoccupazione marzo, +37%

Impennata della disoccupazione in Italia in marzo a causa della pandemia di Covid-19 KEYSTONE/EPA/MATTEO CORNER sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 21 maggio 2020 - 14:40
(Keystone-ATS)

L'Istituto nazionale italiano di previdenza sociale (Inps) ha ricevuto a marzo 144'203 domande di disoccupazione con un aumento del 37,2% rispetto a marzo 2019.

Lo si legge all'Osservatorio dell'Inps sulla cassa integrazione. Una parte consistente delle persone che hanno chiesto il sussidio nel mese ha perso un posto di lavoro stagionale o a termine.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.