Navigation

Italia: 31enne di Campione d'Italia ucciso da moglie in Florida

Questo contenuto è stato pubblicato il 02 gennaio 2012 - 19:41
(Keystone-ATS)

Un italiano di 31 anni, Alan Biraghi, nato e cresciuto a Campione d'Italia e da anni residente negli Stati Uniti, è stato ucciso dalla moglie a Spring Hill, in Florida. Il fatto risale alla vigilia di Natale.

La moglie, un'Americana di 40 anni, con cui era sposato da undici anni, ha confessato l'omicidio in una telefonata al servizio di emergenza sanitaria, ammettendo di avergli sparato perché stanca degli abusi sofferti per anni dal marito. La donna avrebbe sparato mentre Biraghi stava riposando sul divano di casa, poi ha chiamato i soccorsi.

A Campione d'Italia vivono il padre della vittima, Romolo Biraghi, croupier in pensione del Casinò e co-fondatore di Radio Campione e la sorella, mentre la madre vive da tempo all'estero.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?