Navigation

Italia: a Sanremo superyacht Kingdom, fu set di James Bond

Donald Trump on l'allora consorte Ivana immortalati sul "Trump Princess" a New York City KEYSTONE/AP/MARTY LEDERHANDLER sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 29 giugno 2020 - 16:29
(Keystone-ATS)

E' attraccato al Portosole di Sanremo il "Kingdom 5KR", superyacht di 86 metri di proprietà dell'emiro saudita Al-Walid bin Talal, ma prima ancora appartenente all'attuale presidente degli Usa Donald Trump (allora lo yacht si chiamava "Trump Princess").

Lo yacht, le cui linee portano la firma dell'architetto australiano John Bannemberg, è stato varato dai cantieri Benetti a Viareggio il 25 giugno del 1979 e consegnato all'uomo d'affari saudita Adnan Khashoggi il 25 giugno del 1980 nel porto di Montecarlo. Il panfilo, citato nel brano "Khashoggi's Ship" dei Queen, tratto dall'album "The Miracle", 1989, oggi batte bandiera dell'Arabia Saudita.

Nel 1983 è stato set per le riprese del film di James Bond "Mai dire mai". Al momento del varo la rivista "Power and Motoryacht" definì quest'ultima la "barca più spettacolare del mondo".

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.