Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Momenti di paura per duecento sciatori bloccati nelle loro cabine sulla funivia del Ciampinoi in val Gardena. A causa del fortissimo vento che ha flagellato tutto l'Alto Adige, verso le ore 15 un albero è stato divento dalle raffiche e si è abbattuto contro le funi dell'impianto funiviario.

L'impatto ha causato l'immediato arresto della funivia, una delle più note e affollate dell'intero comprensorio sciistico della Val Gardena. Al momento sulle cabine viaggiavano circa 200 passeggeri. Per loro nessun danno a parte la paura dettata dall'improvviso fermo dell'impianto.

Tutti i passeggeri sono stati tratti rapidamente in salvo dai soccorritori del soccorso alpino e dei vigili del fuoco grazie anche all'impiego dell'elicottero dei Aiut Alpin Dolomites. Nel frattempo si è anche lavorato per abbattere completamente l'albero divelto dal vento. A parte il grande spavento nessun danno alle persone e relativi anche quelli all'impianto che è stato comunque temporaneamente chiuso per ulteriori accertamenti.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS