Navigation

Italia: archiviata indagine su Salvini per vicenda Alan Kurdi

L'indagine contro Matteo Salvini è stata archiviata KEYSTONE/EPA ANSA/MASSIMO PERCOSSI sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 22 novembre 2019 - 11:04
(Keystone-ATS)

In Italia, il tribunale dei Ministri, accogliendo la richiesta della Procura di Roma, ha archiviato l'indagine che vedeva indagato l'ex ministro degli Interni, Matteo Salvini, per abuso d'ufficio e rifiuto di atti di ufficio per il caso Alan Kurdi della ong Sea Eye.

Archiviata anche la posizione del prefetto Matteo Piantedosi, capo di gabinetto del Viminale.

Il 3 aprile scorso, la nave della Ong tedesca soccorse al largo della Libia 64 migranti che si trovavano a bordo di un gommone. Dopo il "no" di Salvini allo sbarco, la nave, con a bordo donne e bambini, raggiunse il 13 aprile Malta e i migranti furono distribuiti tra Germania, Francia, Lussemburgo e Portogallo.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.