Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Laura Biagiotti con la figlia e l'attore Ron Moss

KEYSTONE/EPA/DANIEL DAL ZENNARO

(sda-ats)

Ieri sera alle ore 21.30 la stilista italiana Laura Biagiotti è stata ricoverata presso l'ospedale Sant'Andrea di Roma dopo un arresto cardiaco che ha provocato un danno cerebrale. Lo rende noto l'Ospedale. È in corso l'accertamento di morte cerebrale.

La direzione dell'Azienda ospedaliera universitaria Sant'Andrea ha fatto sapere che l'arresto cardiaco si era verificato a casa della stilista. Le manovre rianimatorie, avviate a quanto riferito già prima che la paziente giungesse in ospedale e poi ripetutamente effettuate presso il pronto soccorso, hanno consentito la ripresa dell'attività cardiaca.

''Ma il quadro clinico e gli accertamenti effettuati attestano un grave danno cerebrale di tipo anossico''. Ora Laura Biagiotti ''è ricoverata in terapia intensiva in condizioni gravissime e stanno per essere avviate le procedure per l'accertamento strumentale della condizione di morte cerebrale''.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS