Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Continua ad aumentare la quantità di rifiuti non raccolti lungo le strade di Napoli: oggi sono 1400 - ieri ne erano 1250 - le tonnellate rimaste a terra. Ma, secondo le previsioni dell'assessore comunale all'Igiene urbana del Comune di Napoli, Paolo Giacomelli, "la situazione è destinata a peggiorare".

"Il fatto molto preoccupante è che oggi, oltre alle circa 300 tonnellate che sono state scaricate la scorsa notte nella discarica di Chiaiano, difficilmente riusciremo a scaricare negli impianti di Tufino e Giugliano, che chiudono alle ore 12, più di 200 tonnellate visto che sono pieni - spiega Giacomelli - Altre 900 tonnellate, poi, sono su circa 85 compattatori e resteranno lì fino a domani quando saranno conferite. Il che significa che la situazione, domani, peggiorerà ulteriormente".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS