Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Trova 350 euro in terra nell'autobus e con coscienza, ma anche con un pizzico di ingenuità, un conducente, stamane, chiede ai due viaggiatori rimasti a bordo al capolinea, di chi fossero quei soldi. E così si è scatenata una bagarre che ha coinvolto anche altri due viaggiatori che nel frattempo erano scesi.

Una volante della Polizia è stata fermata in strada per chiedere un intervento al capolinea degli autobus in Piazza Sturzo, a Palermo.

Secondo la ricostruzione degli agenti, a rivendicare il denaro quattro persone, due passeggeri che erano ancora a bordo al momento dell'annuncio del ritrovamento e altri due che erano già fuori dal mezzo.

Per ora i soldi non sono stati ancora assegnati. A stabilire il proprietario dei 350 euro la lettura delle immagini registrate dalle telecamere interne.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS