Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

È in un Palazzetto dello Sport gremito a Pozzuoli (Napoli), in cui si tengono i funerali delle 38 vittime della strage del bus di domenica sera a Monteforte Irpino (Avellino). Secondo stime della polizia i presenti sono circa 4'000. Dopo aver abbracciato i feretri, i parenti continuano a stare seduti a terra, accanto alle bare.

La messa - iniziata con la lettura dell'elenco dei nomi delle 38 vittime dall'altare - è officiata da mons. Gennaro Pascarella, vescovo di Pozzuoli. Presenti, tra gli altri, il premier Enrico Letta, la ministra delle politiche agricole, alimentari e forestali Nunzia De Girolamo e quello dell'ambiente Andrea Orlando, il governatore della Campania Stefano Caldoro e il leader del Pd Guglielmo Epifani.

"Di fronte ad una tragedia, in cui sono state troncate tante vite umane, forte è lo sconcerto, è difficile parlare. Ogni parola detta può suonare banale, fuori posto o solo formale. Verrebbe solo di tacere o gridare il proprio dolore", ha affermato il vescovo durante l'omelia.

"Pregare per tutti i parenti e amici dei nostri fratelli e sorelle, a cui questa mattina stiamo dando l'ultimo saluto. Il Dio della consolazione li consoli, allevi la loro sofferenza, renda più salda la loro speranza". "Preghiamo per tutti i feriti, il Signore non permetta che si aggiungano altri nomi al già straziante elenco".

"Ai magistrati - ha proseguito mons. Pascarella - spetterà fare chiarezza sulla dinamica dell'incidente per trovarne le cause, ad altri mettere in atto strumenti che non permettano che si verifichino altri incidenti. La prima solidarietà è il rispetto delle regole!".

Un lungo applauso ha concluso i funerali.

Intanto il Consiglio dei ministri ha decretato una giornata di lutto nazionale, oggi, per le 38 vittime. Bandiere a mezz'asta, dunque, negli edifici pubblici. L'ultima volta era accaduto il 4 giugno del 2012 per le vittime del sisma in Emilia.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS