Un escursionista italiano di 66 anni è morto in Val Grande, tra Ossola e Verbano, in seguito a una caduta. L'uomo, residente nella regione, era disperso da ieri: il corpo è stato trovato oggi dal soccorso alpino italiano con l'ausilio dell'elicottero dei pompieri.

Il 66enne era noto per essere un esperto camminatore e conoscitore delle montagne del Verbano Cusio Ossola. L'incidente potrebbe risalire a venerdì, quando si era avventurato in val Grande da solo.

Negli ultimi 10 giorni sono stati 11 gli interventi effettuati dagli uomini del soccorso alpino per soccorrere escursionisti e cercatori di funghi nella regione Verbano Cusio Ossola.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.