Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

ROMA - Il Consiglio dei ministri italiano ha dato via libera al decreto legge per la "salvaguardia della stabilità finanziaria dell'area euro" con gli aiuti italiani da destinare alla Grecia. Lo si apprende da fonti governative.
Il decreto di aiuti alla Grecia - secondo quanto si apprende - avrà un valore complessivo di 14,8 miliardi in tre anni. La prima tranche che Roma verserà all'Atene sarà invece di 5,6 miliardi. Poco più dei 5,5 miliardi dei quali si parlava nei giorni scorsi.

SDA-ATS