Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Madre e figlia di due mesi carbonizzate e abbracciate nel letto, mentre il marito si è impiccato con una corda nella doccia. È accaduto a Capaccio, in provincia di Salerno.

L'allarme era stato dato dai vicini di casa della famiglia romena, per le urla disperate e del fumo provenienti dall'abitazione. La dinamica dell'accaduto ancora al vaglio degli inquirenti. Non si esclude un raptus di follia del romeno contro moglie e figlia, scaturito magari da uno stato di ubriachezza.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS