Tutte le notizie in breve

I due candelabri del Pantheon

Keystone/EPA ANSA/ALESSANDRO DI MEO

(sda-ats)

E' entrata all'interno del Pantheon, nel cuore di Roma, come una normale turista in visita di domenica pomeriggio e, senza dare nell'occhio, si è avvicinata a due antichi candelabri del Settecento.

Con estrema rapidità si è avventata, in particolare, sui bracci di uno dei due staccandoli e gettandoli per terra. Responsabile del gesto vandalico una cittadina romena quarantenne, incensurata, senza fissa dimora nella Capitale, arrestata dai carabinieri con l'accusa di danneggiamento aggravato.

Danneggiati due candelabri in legno del Settecento alti quasi tre metri. In particolare un braccio si sarebbe spaccato dopo essere stato gettato a terra. E non è la prima volta che basiliche e monumenti della Capitale vengono presi di mira dai vandali.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve