Navigation

Italia: donna muore di infarto dopo otte ore attesa pronto soccorso

Questo contenuto è stato pubblicato il 05 febbraio 2011 - 14:04
(Keystone-ATS)

Una donna di 56 anni è deceduta ieri dopo otto ore di attesa al Pronto soccorso dell'ospedale Santa Scolastica di Cassino, nel Lazio. Ne dà notizia il presidente della commissione parlamentare di inchiesta sugli errori sanitari e i disavanzi sanitari regionali, Leoluca Orlando, che sull'episodio ha annunciato che chiederà una relazione alla presidente della regione Lazio e commissario ad acta alla sanità.

Secondo il racconto dei familiari, la signora sarebbe rimasta per ben otto ore al pronto soccorso con uno stato di affaticamento respiratorio e dolori al petto. Una volta concluso l'iter di accertamenti i medici avrebbero stabilito il suo ricovero nel reparto di ortopedia ma, mentre veniva trasferita ai piani superiori, la donna è stata colta in ascensore da un infarto ed è morta.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?