Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Finora sono stati venduti 8,8 milioni di biglietti per partecipare all'esposizione universale di Milano, Expo 2015, che aprirà i battenti il primo di maggio. Lo ha affermato il commissario straordinario di Expo, Giuseppe Sala da Firenze.

Solo un milione di biglietti è stato venduto in Cina e 700 mila negli Stati Uniti, ha precisato Sala. A suo avviso, con Expo "dimostreremo che siamo in grado di fare un evento memorabile". E se qualcosa si sta muovendo anche in Italia per uscire dalla crisi, secondo Sala, un esempio arriva dall'Expo dove "abbiamo avuto anche momenti di difficoltà per la presenza di malintenzionati, ma che oggi grazie anche al lavoro di Cantone, è un esempio di legalità, controllo dei conti, dei costi e rispetto dei tempi".

Per Giuseppe Sala, Expo 2015 stabilirà il record per la presenza di padiglioni di singoli Paesi: 54, più di Shanghai con 42. "Ad oggi - ha continuato - valutiamo in 5 mila le aziende che hanno lavorato o che lavoreranno per Expo. Expo è anche un'occasione per riportare attenzione dal punto di vista turistico".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS