Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

BRUXELLES - Il ministro italiano dell'Economia, Giulio Tremonti, minaccia di porre il veto in Europa sulle questioni fiscali se Bruxelles non farà chiarezza su come ha funzionato finora il sistema dell'euroritenuta.
"L'Italia - ha spiegato il ministro - ha chiesto alla Commissione Ue un resoconto su quanto le spetta, perché non ci sembra ci sia stato riconosciuto quanto dovuto dai Paesi che ci devono l'euroritenuta".
"Ho detto alla Commissione - ha aggiunto - 'I want my money back', voglio i miei soldi indietro. Perché non mi sembra ci sia una simmetria tra l'ammontare dei capitali italiani in Austria o in Lussemburgo e l'euroritenuta che questi due Paesi ci versano". "Ora - ha concluso - aspettiamo i dati. E se non ci soddisferanno non escudo che potremmo ricorrere di nuovo al veto".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS