Navigation

Italia: inchiesta rifiuti, indagato anche Antonio Bassolino

Questo contenuto è stato pubblicato il 28 gennaio 2011 - 09:27
(Keystone-ATS)

Ci sono anche l'ex presidente della Regione Antonio Bassolino, l'ex assessore regionale Luigi Nocera e l'ex capo della segreteria politica di Bassolino, Gianfranco Nappi, tra le persone indagate nell'ambito dell'inchiesta sui reati ambientali, legati allo smaltimento dei rifiuti in Campania ed in particolare del percolato, che ha portato all'arresto di 14 persone. Sono complessivamente 38 le persone indagate dalla procura della Repubblica di Napoli.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?