MILANO - Il deputato del Popolo della libertà Massimo Maria Berruti è stato assolto dall'accusa di riciclaggio nell'ambito di uno stralcio dell'inchiesta sulle presunte irregolarità nella compravendita di diritti televisivi da parte Mediaset. Per altri capi di imputazione è stata dichiarata la prescrizione.
Lo hanno deciso i giudici della prima sezione del Tribunale di Milano, davanti ai quali è in corso il processo che vede coinvolto anche il presidente del Consiglio italiano Silvio Berlusconi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.