Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Una donna di origine egiziana, dopo la mezzanotte ha lanciato le figlie - di 3 anni e di sei mesi - dalla finestra del suo appartamento al terzo piano a Milano, in un momento di follia. Sono state salvate dai Vigili del Fuoco che avevano steso un telo nel cortile.

La madre è stata arrestata e poi ricoverata nel reparto psichiatrico dell'ospedale San Carlo, mentre entrambe le bimbe sono state visitate subito dai sanitari che non hanno rilevato traumi e poi portate per accertamenti in ospedale.

La Polizia è stata avvisata attorno alle 23.45 dai vicini di casa, che hanno visto la donna fuori di sé mentre iniziava a lanciare oggetti dalla finestra del suo appartamento. Gli agenti hanno allertato subito i vigili del fuoco che sono arrivati in pochi minuti e sono riusciti a stendere il telo in tempo.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS