Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

"Il sogno leghista è una cosa sola. Lo dico per gli imbecilli che girano con il tricolore e stanno nella Lega. Il sogno è la Padania libera". Così Umberto Bossi dal palco del congresso della Lega Nord. "Quando vedevo avanzare una corrente nella Lega - prosegue - ero preoccupato non tanto per la Lega perché c'era il rischio che morisse il sogno nella testa di tanta gente". La folla lo interrompe con il grido "secessione". "Esatto, esatto", risponde Bossi.

"Abbiamo aspettato un centinaio di anni da schiavi, non si può cambiare di colpo, ma bisogna andare avanti sapendo che i nostri figli non saranno più schiavi di Roma, ma liberi in Padania. Questo riusciremo a farlo", aggiunge il presidente a vita.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS