Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il Consiglio federale della Lega Nrod, che ha respinto oggi le dimissioni del segretario Roberto Maroni, ha deciso "la costituzione di un comitato strategico per l'attuazione del progetto della macroregione del Nord", l'impegno che è stato al centro della campagna elettorale.

Lo riferisce una nota diffusa dopo la riunione in via Bellerio a Milano. Del comitato faranno parte i tre presidenti di Lombardia, Veneto e Piemonte, oltre ai capigruppo dei consigli regionali, alla Camera e al Senato italiani, nonché all'Europarlamento.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS