Navigation

Italia: Lega, Salvini ha vinto primarie con 82,7%

Matteo Salvini (archivio) Keystone/AP ANSA/MOURAD BALTI sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 14 maggio 2017 - 20:50
(Keystone-ATS)

Matteo Salvini ha vinto le primarie della Lega Nord con l'82,7% dei voti contro Gianni Fava. È quanto è stato comunicato al termine dello scrutinio.

Questi le percentuali di Salvini e Fava comunicate dalla Lega regione per regione: Piemonte 87-13%; Friuli 87-13%; Emilia 76/24%; Romagna 59/41%; Trentino 81/19%; Sud Tirolo 69/31%; Umbria 95/5%; Aosta 100%; Liguria 95/5%; Toscana 83/17%; Marche 83/17%; Lombardia 78/21%; Veneto 91/9%.

Con la vittoria alle primarie di oggi "viene confermato un progetto con cui la Lega vuole portare sicurezza e autonomia in tutta Italia", ha detto Matteo Salvini arrivando ad una festa della Lega Nord per festeggiare la conquista del suo secondo mandato da segretario.

Salvini ha spiegato ai giornalisti che continuerà a portare "da nord a sud" la sua proposta, sottolineando che "le emergenze sono l'immigrazione e il lavoro".

Per vincere le elezioni ci vorrebbe "un'alleanza larga", ha detto ancora Salvini. "La Lega è il terzo partito italiano - ha aggiunto parlando con i giornalisti - e le nostre porte sono aperte a tutti. Ma patti chiari e amicizia lunga: si scordino che andiamo con il cappello in mano dalla Merkel".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo