Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

In Italia, la pioggia incessante ha provocato allagamenti e la chiusura delle scuole a Pescara e in alcuni comuni della regione. Complessivamente 1'500 persone sono state evacuate per il rischio esondazione di un fosso, con un allarme lanciato con le campane. Inoltre, il mare grosso ha causato una violenta mareggiata.

Sono intanto ricoverati in prognosi riservata a Foggia il macchinista e il capotreno del Potenza-Foggia deragliato ieri sera tardi presso Cervaro, in provincia di Foggia, probabilmente per il cedimento della sede ferroviaria causato dal maltempo.

Al largo di Crotone, invece, si attende un miglioramento del tempo per trasferire i migranti di un barcone alla deriva nel mare forza 7-8. Disagi per il vento sono segnalati a Genova ed evacuazioni anche nelle Marche.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS