Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Italia: maltempo; 7 morti, allerta per onde di piena

Il paese di Forni Avoltri, vicino a Udine (Friuli), è una delle innumerevoli località italiane a fare i conti con il maltempo.

KEYSTONE/EPA ANSA/LUCIANO SOLERO

(sda-ats)

Sette persone hanno perso la vita in Italia in seguito al maltempo delle ultime ore. Si cerca ancora un disperso, mentre decine sono stati i feriti tra i quali si contano anche diversi vigili del fuoco. La Penisola è battuta da raffiche di vento, piogge e mareggiate.

Più di 5000 gli interventi compiuti dai pompieri chiamati da cittadini in difficoltà: per 3500 chiamate si è trattato di alberi caduti o pericolanti, la causa principale degli incidenti mortali. Vento record si è registrato in Liguria, con la punta massima a 180 chilometri orari rilevati dall'anemometro a Marina di Loano, nel savonese. Sempre sorvegliati speciali i fiumi, soprattutto in Veneto e Friuli, ma anche in Lombardia c'è allerta.

Preoccupa anche la situazione in provincia di Belluno, dove ci sono 110'000 persone senza corrente elettrica e si segnalano diversi smottamenti. Notte al buio anche in Toscana per 40'000 utenze. Molti i paesi isolati, per le frane che hanno ostruito le strade, soprattutto in Trentino. Problemi alla circolazione ferroviaria a Genova, per la mareggiata che ha invaso i binari.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.