Navigation

Italia: maxi-rissa a carcere Como, due detenuti feriti

Questo contenuto è stato pubblicato il 10 maggio 2011 - 19:48
(Keystone-ATS)

Nel pomeriggio di oggi è scoppiata una violenta rissa nel cortile passeggi del carcere di Como, dove in quel momento si trovavano 70 detenuti. Due detenuti sono finiti in ospedale per ferite che sarebbero gravi, e solo il pronto intervento del personale di Polizia penitenziaria, addetto alla sorveglianza ha evitato conseguenze più gravi.

A denunciarlo è il Sappe, sindacato della Polizia penitenziaria italiana, che esprime "preoccupazione e allarme" per "una situazione è ben oltre il limite della tolleranza".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo