Navigation

Italia: morto Antonio Tinarelli, senior mondiale del riso

Questo contenuto è stato pubblicato il 26 luglio 2014 - 10:58
(Keystone-ATS)

È morto ieri sera, nella sua casa di Vercelli, Antonio Tinarelli, tra i più importanti ricercatori nel campo del riso che l'Italia abbia avuto ed esperto di risicoltura di fama internazionale. L'uomo aveva 92 anni. Originario di Bologna, agronomo, gli si deve la creazione di celebri varietà di riso: le sue principali realizzazioni sono entrate in coltivazione nella prima parte degli anni Sessanta, e nonostante sia passato tanto tempo sono ancora attuali e universalmente conoscuite con il nome di Sant'Andrea, Baldo, Roma, Ribe ed Europa. Molte delle sue creazioni sono attualmente presenti in Italia e in diversi paesi risicoli come Portogallo e Turchia.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.