Tutte le notizie in breve

Il 36enne motociclista statunitense Nicky Hayden (foto d'archivio).

Keystone/AP/MANU FERNANDEZ

(sda-ats)

È morto all'ospedale Bufalini di Cesena il 36enne motociclista statunitense Nicky Hayden, rimasto coinvolto in un incidente mercoledì scorso, 17 maggio, mentre si stava allenando in bicicletta nel Riminese. Lo ha annunciato in una nota l'ospedale.

Da mercoledì il campione del mondo 2006 di MotoGP era ricoverato in rianimazione per un gravissimo politrauma e una vasta lesione cerebrale.

Hayden, lo scorso fine settimana, aveva corso a Imola nel Mondiale Superbike per poi decidere di fermarsi qualche giorno in Italia. In bici con alcuni amici lungo la strada che da Riccione porta a Tavoleto è stato travolto da un'auto sbattendo violentemente contro il cofano e il parabrezza.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve