Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Lo scrittore Carlo Castellaneta è morto la scorsa notte a Palmanova (Udine). Ne ha dato notizia la famiglia. Ottantatreenne, milanese, viveva in Friuli da una decina d'anni. È deceduto in ospedale per una complicazione sopraggiunta durante una polmonite.

Castellaneta, scrittore di narrativa e giornalista, ha legato il suo nome alla città di Milano, dove era nato nel 1930. I suoi numerosi romanzi sono stati tradotti in inglese, francese, spagnolo e tedesco. Il primo, "Viaggio col padre", è stato pubblicato dalla Mondadori nel 1958, e l'ultimo, "Gridando: avanti Savoia!", sempre della Mondadori, è del 2007.

L'annuncio della morte è stato dato dai figli, Dario e Paola, e dalla seconda moglie, Caterina.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS