Il Tribunale amministrativo regionale del Lazio ha disposto la sospensione del divieto d'ingresso nelle acque territoriali italiane dell'imbarcazione dell'organizzazione non governativa (ong) catalana Open Arms.

È quanto sostiene la stessa ong sottolineando che sulla base della decisione dei giudici "ci dirigiamo verso il porto sicuro più vicino in modo che i diritti delle 147 persone, da 13 giorni sul ponte della nostra nave, vengano garantiti".

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.