Navigation

Italia: perde alla "slot machine" e se la porta via, denunciato

Questo contenuto è stato pubblicato il 07 gennaio 2012 - 13:53
(Keystone-ATS)

Perde al videopoker, si arrabbia, abbranca la macchinetta e se la porta via, caricandola sull'auto, non senza aver minacciato il gestore del bar di San Fruttuoso, a Genova.

Protagonista del 'ratto della macchinetta' è stato un disoccupato genovese di 29 anni, che è stato denunciato dai carabinieri del nucleo radiomobile per il reato di rapina, danneggiamento aggravato, minaccia e oltraggio a pubblico ufficiale.

Il giovane, infatti, alla vista dei carabinieri che lo avevano rintracciato nella sua abitazione, ha insultato e offeso i militari. I carabinieri sono riusciti a recuperare la macchinetta grazie alla collaborazione del padre dell'uomo che con un motocarro ha riportato la slot, vuota e gravemente danneggiata, negli uffici del comando provinciale dell'Arma.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?