Navigation

Italia: Pil nel 2009 scende del 4,9%

Questo contenuto è stato pubblicato il 12 febbraio 2010 - 11:01
(Keystone-ATS)

ROMA - Il prodotto interno lordo italiano è diminuito dello 0,2% nel quarto trimestre 2009 rispetto al trimestre precedente e del 2,8% rispetto al quarto trimestre 2008. Lo comunica l'ufficio di statistica Istat. Per l'intero 2009 il Pil ha fatto registrare il dato peggiore dal 1971, con un calo 4,9%.
Il Pil francese nel quarto trimestre é invece cresciuto dello 0,6% rispetto al trimestre precedente. Nell'intero 2009 si è registrata una flessione del 2,2%, vale a dire il calo più pesante dal dopoguerra.
Il Pil tedesco nel quarto trimestre é rimasto invariato ed è diminuito dell'1,7% rispetto allo stesso periodo del 2008. Gli analisti avevano infatti previsto un aumento dello 0,2%. Nell'intero anno, secondo l'Istituto di statistica, il Pil è diminuito del 5%.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.