Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Italia: pm Greco, avanti indagini anche su altre banche estere

Non vi è solo la banca luganese PKB Privatbank nel mirino degli inquirenti italiani che lottano contro l'evasione fiscale. "Stiamo monitorando anche altri istituti e le indagini non si fermeranno qui", ha indicato il procuratore di Milano Francesco Greco.

L'Agenzia delle Entrate è riuscita a costituire una banca dati dei 130 mila cittadini italiani che hanno aderito alla "voluntary disclosure" (l'autodenuncia fiscale per la riemersione dei capitali non dichiarati dei cittadini italiani) e "c'è una lista di 250 banche estere dove sono stati depositati i soldi", ha spiegato Greco.

Nell'inchiesta su Credit Suisse chiusasi due anni fa, ad esempio, era emerso che i manager avevano anche una sorta di manuale per aggirare i controlli sulla loro attività nei confronti dei clienti italiani. Un altro manuale, e stavolta sui prodotti finanziari utili per aggirare l'erario, ha spiegato Greco, è venuto a galla anche in un'altra indagine aperta su una banca estera e su cui gli investigatori stanno lavorando.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.